su di noi


Bridge Art è una Associazione culturale no profit, una realtà indipendente con sede a Noto (SR). La sua vision è di farsi ponte tra realtà italiane e straniere, favorendo attraverso il dialogo i processi di integrazione multiculturale. Co-fondatrici del progetto: Lori Adragna (critica e curatrice d’arte contemporanea), Cristina Bertarelli (coach specializzata in sostegno agli expats) e Valeria Valenza (germanista e scrittrice perfezionata in didattica delle civiltà). L’idea, nata nel 2013 a New York, si sviluppa con la presentazione di un programma presso la UNIS - Unione Scuole Internazionali delle Nazioni Unite. Alla base, l'analisi del vuoto relazionale e dello sradicamento sociale, affettivo e identitario di cui soffrono le persone espatriate, quando si approcciano a civiltà diverse. L'obiettivo è di educare i giovani al cambiamento offrendo loro la possibilità di superare pregiudizi e paure attraverso la realizzazione di un lavoro comune. Nel 2015 prende vita il format d’arte contemporanea e di residenze per artisti giunto attualmente alla sua terza edizione, all'interno della Tenuta La Favola di Noto luogo di sperimentazioni sul bio. Bridge Art approda con la Regione Sicilia all'EXPO Milano, invitato nel Cluster biomediterraneo, in partenariato con Martina Cavallarin (scatolabianca) e al MAXXI di Roma. Sempre a Roma, nel 2016 è accolto dal MACRO e nel 2017, dalla Galleria Nazionale di Roma e a Noto, dal CUMO, Centro Universitario Mediterraneo Orientale, partner di Bridge Art. Tra i curatori dei progetti di residenza: Antonio Arévalo (Cile), Helia Hamedani (Iran), Lorenzo Madaro (Italia). In linea con la sua mission, il progetto offre la possibilità di partnership che permettano uno scambio culturale e artistico tramite persone, servizi o promozione fra artisti e operatori culturali sia in Italia che all'estero.

 

 

storia


la favola_bridge


 

Nel 2013 a New York nasce BRIDGE da un’idea di Valeria Valenza. germanista e scrittrice specializzata in didattica delle civiltà, nell'ambito di alcuni corsi di scrittura creativa per le scuole. Si sviluppa poi con il supporto di Cristina Bertarelli, coach specializzata in sostegno agli expats. Alla base del programma, l'analisi del vuoto relazionale e dello sradicamento sociale, affettivo e identitario di cui soffrono le persone espatriate quando si approcciano a civiltà diverse. L'obiettivo è di educare i giovani al cambiamento offrendo loro la possibilità di superare i propri pregiudizi e la paura della diversità, attraverso la realizzazione di un lavoro comune, favorendone così la convivenza pacifica  e l'integrazione socio-culturale.

bridge art_visioni contemporanee


Nel 2014 BRIDGE viene presentato alla UNIS - Scuola Internazionale delle Nazioni Unite, con un programma-studio di ospitalità presso la Tenuta la Favola di Noto. I contatti di Valenza con gli States concorrono ad internazionalizzare l’isola siciliana che da sempre è stata crocevia e collegamento fra Est e Ovest, Nord e Sud, mondi apparentemente non comunicanti che nel tempo hanno trovato il modo di armonizzarsi. 

 

 

Tra il 2014 e il 2015 dalla interazione con PoMArt progetto artistico ideato dalla curatrice e critica Lori Adragna, con il quale BRIDGE condivide mission e vision, prende vita Bridge Art, format di arte contemporanea e residenze presso la Tenuta la FavolaNel 2015 Bridge Art diviene una Associazione culturale non profit con sede legale in Viale Principe di Piemonte 39 - 96017 Noto (SR) - Italia - CF  PI 92023780890. L'associazione è co-fondata da Valeria Valenza (Presidente) Lori Adragna (Vice Presidente ) e Cristina Bertarelli (Tesoriere). Nello stesso anno Bridge Art partecipa all'EXPO Milano nel Cluster Bio mediterraneo, presentando un programma di residenze d'arte multiculturali ed eco-sostenibili    >> scopri di più 



Bridge Art - Associazione culturale

Viale Principe di Piemonte 39

96017 Noto (SR) - Italia

CF  PI 92023780890   

info@bridgeart.it

info.bridgeart@gmail.com

www.bridgeart.it 

Format di arte contemporanea e residenze

@Tenuta la Favola

Contrada Buonivini - Noto SR